"L'erotico, dunque, come asserzione della forza vitale delle donne" Audre Lorde